Mostre temporanee

Mostra “Tesori riscoperti dalla terra e dal mare: la Guardia di Finanza in Sardegna”

La mostra, che esponeva alcuni dei reperti archeologici più significativi tra quelli recuperati dalla Guardia di Finanza in Sardegna, è stata allestita nel chiostro di San Domenico a Cagliari e realizzata con la preziosa collaborazione delle Soprintendenze dell’isola.

Tra i più significativi materiali esposti: laminee auree finemente decorate di provenienza vicino-orientale, dee madri di epoca neolitica, bronzetti di epoca nuragica, anfore da trasporto, ancore litiche e in piombo recuperate nelle acque della Sardegna, ceramiche, vetri, monete e gioielli del periodo punico, romano e medievale, ceramiche in grès salato del XVII secolo.

La mostra ha riscosso un grande successo di pubblico, superando le 7000 presenze.